152

5 Set

Per il momento Catia non potrà spiegarmi niente, la aiuto a rialzarsi e la scorto fino al bagno. Le sta comparendo un grosso livido sulla natica, ma soprattutto ho visto alcune gocce di sangue attorno al buco del culo, le chiedo se ce la fa da sola e lei risponde di no, deve stare proprio male.
La faccio accomodare sul bidè e le dico di aspettarmi, ritorno da Marica che è rimasta impalata dove la ho lasciata e la porto in cucina. La metto a sedere ed improvviso un impacco con il ghiaccio del vecchio frigorifero ed uno strofinaccio, lei capisce e se lo preme sull’occhio nero.
Catia mi aspetta ancora, sta piangendo.
Trovo una scheggia di sapone, apro l’acqua e comincio a lavarla, cerco di fare piano ma lei trasalisce e mi spiega che quel tipo le ha infilato su per il culo la canna di una pistola, dopo averci piazzato un preservativo; poi ha tolto la pistola e ci ha messo il cazzo.
Ma chi erano questi? E dove sono capitata?
Mi accorgo che Catia non sanguina più, e mi fermo.
“Adesso puoi fare da sola”, dico.
“Mi fa male”, risponde, “aiutami ad alzarmi, per favore”. Sempre educatissima Catia, anche in un momento come questo; la prendo sottobraccio e la tiro in piedi, è ben più pesante di Marica, barcolliamo quasi abbracciate poi troviamo l’equilibrio, la accompagno in una camera da letto e la aiuto a sdraiarsi a pancia in giù.
“Resta così, secondo me fra un po’ passa”.
“Mi porti una sigaretta, per favore?”
Altro che sigaretta, ma è già qualcosa che me la chieda, la accontento e cerco un posacenere, non lo trovo e mi arrangio con un piattino rimediato in cucina.
Catia mi prega di lasciarla sola, io torno da Marica, sarà difficile ma qualcosa potrò capire, se parlo con lei.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: