226

17 Nov

Lo faccio sdraiare sul pavimento e mi inginocchio fra le sue gambe, abbasso la testa e comincio a leccarlo lentamente dalla base alla punta del cazzo; lui all’inizio è imbarazzato, sta dando spettacolo e non se lo aspettava, poi si rilassa, mi mette una mano sulla testa e vuole guidarmi ma io mi divincolo, gli dico di lasciarmi fare.
Mi accorgo di movimenti al mio fianco: Aliena mi ha imitato, ha fatto sdraiare Lorenzo e adesso lo sta masturbando con i seni.
Non ho idea di cosa stiano facendo Sergio e Attilio e non mi interessa. Adesso Pino è prontissimo, gli metto il preservativo e mi impalo sopra di lui, mi muovo appena e sento che viene di nuovo, accidenti alla fatica sprecata.
Lui però è contento, mi sorride e dice che sono brava.
Aliena è ancora alle prese con Lorenzo, io cerco un’altra preda e punto Attilio che è stravaccato sul divano con il bicchiere in mano: l’idea è di renderlo innocuo per Aliena, quindi preservativo e di nuovo giù con la bocca.
Il gioco non mi riesce, lo eccito di nuovo ma non riesco a finirlo, si stacca da me e raggiunge Aliena che è piegata in due su Lorenzo, si mette in posizione e la incula.
Aliena sobbalza ma non reagisce, mi guarda fiera, si sistema meglio e manovra per accontentare i due uomini.
E’ rimasto Sergio, è pronto e mi fa segno di sedermi su di lui.
“Aspetta”, dico, “e ti faccio volare”. Sporgendo il culo verso di lui perché veda meglio, mi metto una striscia di crema fra le natiche, poi provo a fare un numero di cui ho sentito parlare ma che non ho mai provato prima: prendo un preservativo fra le labbra e tento di infilarglielo senza mani; devo aiutarmi con i denti ma funziona, e accidenti se gli piace.
Mi seggo piano piano e mi inculo da sola, lui è durissimo ed entra senza che io senta dolore, per fortuna; invece di muovermi comincio ad accarezzargli le palle e mi accorgo che Attilio ancora infilato nel culo di Aliena mi sta guardando.
Sergio mi dice che sono una troia meravigliosa, sgroppa due volte e viene, meno male.
Viene anche Attilio nel culo di Aliena, resiste ancora Lorenzo fra le sue tette ma si vede che ne ha per poco; vorrei dire ad Aliena di stare attenta ma non faccio in tempo, Lorenzo viene e schizza in faccia ad Aliena.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: