369

10 Apr

homepageIn realtà, nonostante le mie paure, lo spettacolino riesce bene, con alcuni momenti nei quali ho sentito che il pubblico tratteneva letteralmente il fiato, come quando ho strappato la maglietta di dosso ad Aliena mettendo in mostra le sue splendide tette; alla fine, quando l’ho fatta voltare per mostrare a tutti il segno dell’ultima scudisciata sul culo, c’è stato addirittura un applauso.Il gestore, quando ha capito che non ci sarebbe stato altro, ha preso il nostro posto e ci ha fatto segno di uscire dalla sala, passando nell’anticucina, dove ci aspetta un cameriere che cerca di mettere addosso ad Aliena una giacca bianca, visto che oltre alla maglietta strappata anche la breve gonna di cotone giace sul pavimento del salone, dopo che l’ho usata per bendare la mia allieva prima di frustarla.Insieme, Aliena ed io facciamo segno di no, deve restare splendida e nuda, con collare e manette unici ornamenti, e così la condurrò lungo i tavoli a salutare gli ospiti, come sta promettendo il gestore.Il cameriere si è allontanato e al riparo da occhi indiscreti ci abbracciamo e baciamo; Aliena mi ringrazia per aver mantenuto la parola e dice che sarà fiera di portare quel segno il più a lungo possibile e di mostrarlo domani ad Irina. Poi mi chiede il permesso ed armeggia attorno alla scollatura del mio vestito: chissà come, ora ho il seno più esposto, e sembra anche più grande. Alle gambe penserò io, gli spacchi sono lì apposta.Aliena mi sfiora il seno con le labbra, e si ricompone per affrontare il gestore che ci viene incontro e vuole rimandarci in scena: sono tutti molto eccitati, dice, non fateli aspettare troppo.Io invece sarei curiosa di sapere se ai tavoli, ognuno con quattro persone, le coppie sono quelle di partenza o se gli scambi sono già avvenuti: questo tipo di gioco non lo capisco, ma certamente non posso permettermi di giudicare.“Va bene”, rispondo, “facciamo il giro dei tavoli, ma prima portaci un po’ d’acqua, per favore”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: