373

14 Apr

80436_2d87db4_240x180In realtà non abbiamo finito: Martina ha fatto tante e tali moine al suo accompagnatore che questi ha tirato fuori un altro rotolino di banconote e mi ha chiesto, con molta gentilezza, un pompino. Inginocchiata davanti a lui, gli ho estratto dai pantaloni un ragguardevole cazzo già molto duro e mi ci sono messa di buzzo buono, dopo aver slegato i polsi di Aliena che mi ha ringraziata con un bacio.
Martina si è sistemata in primissima fila e segue con attenzione i miei gesti, dall’applicazione del preservativo fino all’ultimo sforzo per farmelo entrare tutto in bocca mentre lui gode.
Gentilissimo, mi porge la mano per aiutarmi a rialzarmi, mi ringrazia e ci invita a rivestirci. Martina mi aiuta addirittura a tirare su la lampo del vestito e guarda con curiosità Aliena che dalla sua borsetta ha estratto un’altra maglietta e la infila senza togliersi collare e manette.
“Deve aspettare che li tolga io”, le spiego, “anche se stiamo lavorando lei è davvero una mia allieva”.
Martina sembra interessata, ma mi fa principalmente i complimenti per il pompino: “Lui è un signore e non mi dice niente, ma io so benissimo di non essere capace. Vorrei imparare ma è più forte di me, con un cazzo in bocca mi irrigidisco e non vedo l’ora che lo tolga di lì”.
Non ho nessuna voglia di continuare questa conversazione, anche se l’accompagnatore ora sembra molto più tranquillo e rilassato, ha passato un braccio attorno ai fianchi di Martina e segue tranquillo e beato la nostra conversazione.
“Se non ti piace non dovresti farlo”, rispondo, “ci sono tanti modo di coccolare un uomo che uno in meno non può cambiare la vita”.
Aliena mi fa una carezza e si allontana silenziosamente: va dal gestore, insomma si è lasciata convincere ed un po’ mi dispiace, visto che non abbiamo certamente bisogno di arrotondare.
Martina intanto sta considerando la mia risposta con attenzione, mi stringe la mano e trascina fuori il suo accompagnatore.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: