511

30 Ago

tumblr_lhbvfxXwG31qfk1mso1_500Non siamo riuscite a restare tutta la settimana: siamo andate a Potenza dove Tiziana mi ha comprato un bellissimo paio di orecchini, ma non abbiamo fatto in tempo per il volo  dell’angelo.In compenso, Tiziana ha avuto la promessa giornata nella segreta, con l’ulteriore inasprimento della catena, ad impedirle di spostarsi dall’angolo in cui la avevo relegata, e del digiuno; io mi sono recata da lei ad intervalli irregolari, una volta per pretendere le sue carezze, un’altra per ordinarle di pisciare sul pavimento di terra battuta stando in piedi a gambe divaricate e poi di sedersi proprio nella piccola pozza di urina e fango, un’altra volta ancora per infliggerle qualche frustata, abbastanza per eccitarla ma non per farla venire. Quando alla fine l’ho liberata era già notte e dopo averla lavata l’ho portata nuda e bagnata sul terrazzo: nella notte ci siamo abbracciate ed accarezzate come due adolescenti e in faccia alla vallata, nella penombra, abbiamo ripetutamente goduto con grande tenerezza; credo che una compagna come Tiziana sia una vera perla non tanto per la sua devozione quanto per la capacità di darsi, nel sesso, completamente e in ogni modo.  E adesso, dopo aver chiuso casa, filiamo tranquille verso Roma e Tiziana mi tiene come ama fare la mano sulla gamba: io però ne godo solo in parte, perché mi frulla in testa il messaggio di Irina che è arrivato ieri sera e ci ha costrette al rientro anticipato. L’ho fatto leggere a Tiziana, anche se Irina aveva aggiunto, come suo solito, una frase che si riferiva a qualcosa di intimo che avevamo condiviso, e la mia allieva non ha saputo dirmi altro che avrei dovuto rifiutare: mi ha pregato di non accettare anche pochi minuti fa, evidentemente anche lei ci stava ripensando. Io ho lasciato passare qualche minuto e poi le ho detto che devo almeno provarci, e che questa è una cosa nella quale certamente non la coinvolgerò.

“Io voglio essere coinvolta”, mi risponde adesso in tono gentile ma fermissimo, “quindi almeno tienimi al corrente e chiamami se hai bisogno di aiuto”. Le prometto che lo farò, ma già so che cercherò di non mantenere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: