585

12 Nov

aeneas-and-dido.jpg!xlMediumDopo aver aspettato per tutto il giorno clienti che non arrivano stiamo per chiudere bottega quando squilla il mio telefonino: sorpresa, è Elena; e no, non vuole fare quattro chiacchiere, ma parla di lavoro.
Ha trovato una chiamata di Luca, lo ha richiamato e gli ha detto che se veniva da lei avrebbe avuto una sorpresa; meno male che ci ha avvisate, stavamo per staccare il citofono. La ringrazio e prima di chiudere le chiedo se Luca conosce anche Cristina: mi risponde di no, non è mai capitato.
Questo Luca, che non è il sub, è stato il mio primo cliente da Elena, mi sembra sia trascorso un tempo infinito, e mi chiedo cosa si inventerà stavolta. Tra l’altro aveva il mio numero, ma non mi ha più chiamata, chissà come mai.
Racconto a Cristina delle sue strane richieste e lei si fa un sacco di risate, poi torna seria e dice che è un peccato che abbiamo lasciato lo strap-on a casa, e se magari stasera può indossarlo lei per vedere cosa si prova, e che le piacerebbe metterselo e rompere il culo di Andrea e anche di quel tizio che è venuto qui un po’ di giorni fa, prima se la è scopata e poi ha tirato fuori un distintivo, si è scopata anche Elena e si è fatto pure ridare i soldi.
Ma come è possibile che ogni volta che apre bocca questa ragazza riesce a farmi rabbrividire?
Mi stringo nelle spalle, l’attesa è breve e quando gli apro la porta, Luca, ancora sulla soglia, mi stringe la mano con vigore. Devo scioglierlo, quindi lo faccio entrare e per prima cosa gli dico che visto che ci conosciamo già può anche abbracciarmi: siccome non si muove lo faccio io.
Poi gli presento Cristina e mi sembra che non sia insensibile alle sue grazie: riesce solo a dire che le sembra troppo giovane per questo mestiere, e si tranquillizza solo quando lei esibisce addirittura la carta di identità.
Stavolta non ha richieste particolari: ci vuole assieme, e per i mille euro che tira fuori di tasca ha diritto ad uno spettacolo che mettiamo in scena per lui muovendoci proprio come le lesbiche dei film porno; lui apprezza, immagino che non abbia altri metri di giudizio, ma soprattutto gli piacciono le due dita che gli ficco nel culo mentre, dopo, scopa Cristina da dietro.
Un cliente così va trattato bene: gli chiedo, alla fine, di accompagnarmi in bagno e di aiutarmi a lavarmi. Diventa viola mentre mi massaggia delicatamente il buco del culo con un dito intinto nel sapone neutro, e non migliora quando comincio a chiedergli cosa gli piacerebbe fare e che non ha mai fatto.
“Noi possiamo veramente realizzare i tuoi sogni, Luca. No, non smettere di massaggiare lì, mi piace, hai una mano delicata. Vuoi una terza ragazza? Possiamo trovartela. Vuoi vedermi mentre frusto una donna? Possiamo combinare. Ti va di provare ad essere legato e frustato? Ci pensiamo noi, siamo bravissime”.
“Davvero?”
“Davvero. Vuoi vederci con un altro uomo? Si può fare. Vuoi provare una trans? Chiedimelo e ti accontento. Non essere timido, basta che mi chiami, mi pare che hai anche il mio telefono”.
Lo so, sembra una pubblicità, ma sono convinta che posso farlo.
Luca ci pensa e distrattamente mi infila un dito nella fica, se ne accorge e lo tira fuori di scatto ma io gli prendo la mano e lo costringo a rimetterlo dov’era prima.
“Questa storia della trans, davvero puoi farlo?”
“Perché ti vergogni di accarezzarmi? Sei bravo, continua. Sì, per la trans, quando ti va, dammi quarantott’ore di tempo e vedrai”.

Annunci

2 Risposte to “585”

  1. Roberto novembre 14, 2013 a 2:06 pm #

    questo Luca aveva un tesoro nelle mani… chissà com’è finita, io non me lo sarei fatto sfuggire!

    Risposta:
    E tu cosa avresti fatto? 😉

    • Roberto novembre 14, 2013 a 10:09 pm #

      le avrei dedicato tutta l’attenzione che voleva ricevere in quel momento

      Risposta:
      😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: