604

1 Dic

179big-600x365Elena è venuta a recuperare Cristina, per fortuna dopo averci lasciato il tempo di una buona dormita, ed ha insistito perché andassi da lei per una tardiva colazione o una specie di brunch. Non solo vuole ringraziarmi per aver badato a Cristina, ma ci racconta della complicata scena di seduzione posta in essere dal suo quasi fidanzato prima di consegnarle l’anello che porta con fierezza, e che in effetti è ornato da una pietra che sembra il doppio di quelle che ho regalato a Tiziana, Irina e Aliena, e ci dichiara che alla fine si è convinta e si trasferirà tra un mesetto, il tempo di fare una offerta per acquistare l’appartamento e di farci entrare, almeno formalmente, il figlio, che da anni si è trasferito dal padre ma è perfettamente d’accordo per darle una mano, anche economicamente.
In tutta questa storia Cristina capisce solo che Elena se ne va di casa e smette di lavorare, quindi chiede che ne sarà di lei.
Con una santa pazienza, Elena le spiega che le lascerà le chiavi dello studio e magari potrebbe anche restare lì a dormire, e comunque hanno un mese di tempo per pensarci; Cristina fa due più due e attacca a parlare del bordello e dell’offerta che adesso le sembra ancora più interessante; a me invece viene in mente Andrea come possibile collega di Cristina, e insomma si aprono spazi.
Poi Elena cambia di nuovo discorso e mi fa andare di traverso una strana focaccia salata con patate e prosciutto, o almeno così mi sembra, che ha messo in tavola dopo i cornetti col burro e la marmellata.
“Lasciati libera una sera di questa settimana, ti presento Saverio e facciamo quella bella serata tutte assieme di cui abbiamo già parlato, direi che è il momento giusto”.
E’ così entusiasta che non me la sento di fare la pessimista, rispondo certamente, mi bastano ventiquattro ore di preavviso: nonostante tutte le mie perplessità sono proprio curiosa di conoscere questa specie di sant’uomo che intende togliere una donna dal marciapiede, per tacere del fatto che avere nella propria rubrica il numero di telefono di una trans può essere utile, considerato anche che ne ho offerta una, qualche giorno fa, ad un cliente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: