635

1 Gen

tiziano4Mi tolgo dagli occhi sangue e lacrime e la prima cosa che vedo è la bocca di una pistola puntata contro la radice del mio naso e che vista così sembra enorme, poi le dita sottili con le unghie smaltate di rosso fuoco della mano che la regge, poi ancora due gelidi occhi grigi fissi nei miei e infine un paio di sbarazzini ciuffi biondi che sfuggono dal berretto.
Non ho neanche la forza di alzare le mani e mi limito a qualificarmi: la poliziotta fa un passo indietro sempre tenendomi sotto tiro ma almeno mi rivolge la parola e mi chiede chi sono le altre; non sono sicurissima che mi risponda, ma le dico che mi sembra più urgente cercare di intervenire all’interno del palazzo.
Per qualche ragione la vedo sorridere, prima che mi risponda; insomma, due colleghi si sono buttati su per le scale già dall’auto in corsa, e adesso sta arrivando anche un’altra macchina, dice.
Le chiedo se posso alzarmi in piedi, ma alla fine resto dove sono, mi gira un po’ la testa per la paura retrospettiva mentre spiego alla biondina chi è quella donna di mezza età sdraiata con la faccia sull’asfalto e ancora peggio mentre le indico Elena, che ha un aspetto addirittura meno raccomandabile del mio, è una maschera di sangue e credo che non potrà fare a meno di andare in ospedale, stavolta; ma in fondo al cervello c’è sempre il pensiero di cosa è capitato a Cristina, Andrea è un bastardo violento e vigliacco e temo proprio che la abbia raggiunta nella corsa su per le scale.
Sono intanto arrivati i rinforzi e un’ambulanza, la poliziotta mi porge gentilmente la mano e mi aiuta ad alzarmi, è minuta ma molto forte, e nel caos abbastanza organizzato ma per niente calmo che ci circonda mi dice di non preoccuparmi, mi sono comportata bene e andrà tutto a posto.
Scuoto la testa, mi si riempiono nuovamente gli occhi di lacrime, non penso a me ma a Cristina, come faccio a spiegarle?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: