691

26 Feb

horst2Tiziana ha trovato anche il tempo di accompagnarmi a salutare Cristina, sempre ricoverata in ospedale, sempre preoccupata di essere diventata brutta: le avrei dato qualche spiegazione in più ma caso ha voluto che accanto al letto fosse già seduta Maria Carla, in veste di suo avvocato.
Ottima occasione: presentazione, saluti, e le due si guardano piuttosto freddamente, Tiziana dice che mi aspetta giù perché ha voglia di fumare; d’accordo, credo proprio che dovrò attendermi di sentire il peso della sua disciplina, prima o poi.
Bene, Maria Carla non fa una piega, mi dice che la ONLUS può certamente intervenire, hanno risorse non soltanto economiche per affrontare queste situazioni, e magari possiamo prendere in considerazione anche l’idea di darle un lavoro, a questa ragazza, cosa ne penso? Tutto il bene possibile, naturalmente, ma mi sembra che ci sia un po’ troppa carne al fuoco almeno per quello che mi riguarda, e a proposito, non ho più avuto notizie di Sammy, come stanno andando le cose?
Maria Carla mi sembra meno sicura e mi dice che per Sammy c’è qualche problema perché sembra che sia comparso un parente che risiede legalmente in Francia, e poi potrebbe anche ottenere lo status di rifugiata perché laggiù, nel suo Paese, pare sia in corso una specie di guerra civile; in conclusione, forse non mi devo prendere in casa questa nuova figlia.
Salutiamo Cristina, che ci guarda davvero come un cane bastonato, e mentre usciamo spiego rapidamente a Maria Carla che Tiziana, improvvisamente, si è scoperta gelosa, e guarda con sospetto tutte le belle donne che mi rivolgono la parola: la faccio ridere, meno male, certo non per il complimento ma perché, come me, sta certamente pensando a quanto poco abbiamo chiacchierato durante quella folle nottata.
“Se riesci a liberarti dalla sua marcatura, lo rifacciamo”, dice in fretta andando via, e preannunciandomi una telefonata da Mirella, il prefetto, per una cosa che la riguarda personalmente; mi lascia lì su due piedi, a scervellarmi.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: