752

28 Apr

tumblr_mm6qd6Rvpg1qzeqpuo1_1280Insomma, non ho potuto rispettare il contratto con Franz, grazie al certificato del dottor Gruenwald; lo stesso Franz ha dovuto riconoscere una carenza di sicurezza: non saprei dire se ha preso provvedimenti nei confronti del personale, ma certamente con me è stato correttissimo. Ovviamente non ha insistito perché lavorassi ancora, non ha fatto storie di soldi e mi ha addirittura fatto trovare in camera, quando al mattino dopo mi sono svegliata in albergo senza neanche ricordarmi come ci ero arrivata, un gran mazzo di fiori.

 


In conclusione ho avuto un paio di giorni per me, in completa solitudine e libertà, a Berlino, e li ho utilizzati per cercare di scoprire, imbecille che sono, quale potesse essere il bordello di cui parlava il gentile dottore, quello in cui aveva trovato e curato la ragazzina dall’aspetto orientale che parlava italiano: provateci voi, senza parlare una parola di tedesco, a fare una ricerca del genere.
Che alla fine mi permette comunque di identificare due locali che risponderebbero alle caratteristiche che il medico si è lasciato sfuggire: sarebbe bello andare a farci una passeggiata.
Ma non ce n’è neanche bisogno, visto che il dottore, appena appena incoraggiato, quando torna per il controllo mi toglie i punti e mi parla di nuovo di lei, addirittura mi dice che sarebbe carino se ci incontrassimo. Bene, io sono qui abbandonata in un albergo, Tiziana si è trasferita armi e bagagli da Heidi, e dico perché no, devo restare qui ancora un paio di giorni, magari domani sera posso anche lavorare, ma conoscere una collega che viene come me da Roma è certamente carino.
Il buon dottore conferma che mi verrà a prendere domani alla stessa ora, mi prega di non fare sforzi stasera e mi lascia sola: questa storia almeno mi distrae e mi impedisce di pensare in continuazione a come sono stata abbandonata, letteralmente in mezzo ad una strada. Mando un messaggio a Mirella e le chiedo di farmi avere, stesso mezzo, una foto della ragazza: voglio dire, i filippini sono circa cento milioni e molti sono all’estero, magari è soltanto una assurda coincidenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: