755

1 Mag

JOS_CA~2Non ho potuto fare a meno di passare per l’ufficio di Heinz, che mi offre un lavoro da lui, premio di ingaggio compreso ed il quaranta per cento sugli incassi, contratto di tre mesi: si esprime in un inglese corretto e comprensibilissimo, e mi dice che il suo è il club dove una ragazza può guadagnare di più che ci sia a Berlino, con una vasta clientela di altissimo livello, e con i locali più accoglienti, anche per il personale, e il dieci per cento in più che si trattiene, secondo lui, è per vitto e alloggio in questa splendida villa; poi si lascia sfuggire che una piccola percentuale dovrà andare anche a chi mi ha presentata, e insomma il buon dottore arrotonda niente male i suoi compensi, complimenti.

 

 


Rifiuto col miglior garbo possibile, e non posso evitare di scambiare i numeri di telefono: Heinz viaggia molto, passa spesso da Roma e magari ci rivediamo, perché no?
Il dottor Gruenwald è sparito, forse avvertito misteriosamente del mio rifiuto, e mi avvio coraggiosamente a piedi, più o meno nella direzione del centro, avvolgendomi il più possibile nei vestiti che, chissà com’è, non sono mai abbastanza caldi quando servono davvero.
O forse sì, un quarto d’ora di scarpinata nel buio incipiente del precoce crepuscolo di queste sventurate parti del mondo e sono completamente zuppa di sudore, senza per questo essermi riscaldata; finalmente riesco a prendere un tassì e mi accomodo ma non posso ignorare il conducente che cerca di fare conversazione, anche se non lo capisco.
Spreco buona parte del mio quasi inesistente tedesco per spiegargli che non parlo la sua lingua e mi concentro sul mio problema, qui ed ora: d’accordo, mi metterò in contatto con Mirella solo al mio ritorno, ma cosa le dirò?
Non mi basta il viaggio in tassì fino al mio albergo, e neanche tutto il tempo che mi prendo per prepararmi alla serata per arrivare ad una conclusione; detesto procrastinare, ma stavolta non so proprio che pesci prendere.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: