804

19 Giu

egon-schiele-knielende-halfnaakteL’idea era di aspettare il ritorno di Paola, e per farlo abbiamo dato una bella botta alla sua cantina, con l’inevitabile effetto collaterale di stimolare i desideri di Maria Carla, che non sembrava disdegnare la possibilità di prendere Sara per un orecchio e portarla in qualche angolo buio per scoparsela in santa pace. Il fratellone la ha semplicemente anticipata, insomma, quando si è alzato ed a chiesto di visitare la casa; sono spariti in tre verso il piano di sopra ed non ho potuto fare a meno di ammirare l’elegante danza del culo di Maria Carla mentre saliva le scale.
Sono rimasta sola con Cristina, ma ero davvero molto lontana dall’erotismo; insomma, non si fa sesso perché si deve o perché se lo aspettano, almeno io la vedo così, ma lei stasera se lo merita.

 


Quindi l’ho fatta mettere a novanta gradi, appoggiata al tavolo, la faccia quasi nel piatto con le bucce della frutta e la ho gentilmente accarezzata tra culo e fica; i profumi del suo corpo mi hanno aiutata, assieme ai suoi sonori gemiti, a non pensare, almeno per un po’, a Paola nella tana del leone; non così la conversazione di Cristina che, dopo il piacere, si è inginocchiata accanto a me, ha appoggiato il capo sul mio grembo e mi ha, a modo suo, fatto i complimenti per la maestria nell’uso delle dita.
“Ad Andrea piaceva molto vedermi fare sesso con mamma, però preferiva che ci leccavamo, solo che mamma era più brava ad accarezzarmi, e insomma a me piaceva sentire le dita che mi aprivano anche perché poi Andrea me lo avrebbe messo dentro senza altri preliminari e se non mi bagnavo bene con mamma poi mi avrebbe fatto male, quindi prima ci leccavamo ma poi mi mettevo a pancia sotto sul tappeto e lei mi faceva venire con le dita ma Andrea non se ne doveva accorgere, io dovevo venire solo con lui, specie dopo che mi aveva fatto fare il tatuaggio, e così venivo stando zitta con mamma e poi urlavo non appena mi toccava lui ed era contentissimo, ma tu sei più brava di mamma, che poi mentre Andrea mi scopava si metteva dietro a lui, gli accarezzava le palle e si toccava per venire anche lei. Sicura che non vuoi che ti lecchi? Lo sai che sono brava, no? Poi una volta Andrea si è accorto che ero venuta prima e quante ce ne ha date quella sera, a mamma e a me, e poi ci ha scopate tutte e due nel culo e mi ha fatto ancora più male, quella volta non ha giocato a ultimo tango. Vero che sono sempre bella? Perché tu me lo dici sempre quando scopiamo, Andrea e mamma non me lo dicevano mai, mamma non parlava e Andrea diceva solo che ero una troia figlia di un’altra troia, come quella volta che ci fece mettere a quattro zampe con una candela accesa nel culo e poi ci ha pisciato addosso e mamma si prese anche le botte perché aveva fatto vedere che non era contenta e gli aveva anche detto che con quella candela aveva goduto anche di più che col suo cazzo, e magari era anche una bugia ma mi sa che te l’ho già detto, Andrea non aveva più voglia di scopare lei e preferiva me, e mamma se la prendeva tantissimo. Io con te ci sto benissimo, non mi fai mancare niente, sei gentile e mi scopi proprio bene, e davvero, se hai voglia, legami e frustami, non l’hai mai fatto con me ma lo so che ti piace, una volta almeno lo voglio fare per farti divertire, però mi devi imbavagliare perché altrimenti strillo per il dolore ma non mi devi bendare perché mi fa impressione”.
Non ho fatto in tempo a rispondere, e per fortuna: un po’ barcollanti su gambe non proprio fermissime, ecco il fratellone seguito da Maria Carla e Sara teneramente abbracciate, e pochi minuti dopo è arrivata, sana e salva, anche Paola.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: