Pugnali e poteri (2)

1 Mag

Storie di Elfi e di Uomini

“Piuttosto, Geon, secondo te come reagirà Sirion quando tornerà e non troverà più il suo re? Dobbiamo prendere delle precauzioni, credo”.
“Mia signora, Sirion è stato scelto dall’erede al trono che improvvisamente diventa re. Non credo che avrà motivo di protestare, ma anche se non è un soldato è molto intelligente. Dovremo stare attenti, sarebbe una buona idea che l’Elfo prigioniero sia sì vivo ma anche ferito in maniera tale da non poter raccontare storie che ci metterebbero in difficoltà”.
“Di questo mi occuperò io”, rispose Verkonnen, “ma prima devo trovarli, questi Elfi. Mia signora, non puoi darmi qualche altra indicazione? Qui attorno ci sono migliaia di posti dove potrebbero nascondersi”.
Belladonna ci pensò per il tempo di un respiro, poi protese il suo potere fino a percorrere la linea delle sentinelle, per allontanarsene subito dopo seguendo un percorso concentrico. Sentì qualcosa, allungò un sottilissimo tentacolo e vide Wardain, semisepolto…

View original post 530 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: