Avanzata (5)

11 Dic

Storie di Elfi e di Uomini

La puttana obbedì; il re degli Elfi si trovò ad ammirare il culo rotondo sotto il quale, come un frutto, si apriva la succosa vagina. “Faccia a terra, adesso, e mani dietro la schiena”, ordinò ancora la Bastarda; la puttana obbedì di nuovo e l’Elfa appoggiò senza troppa delicatezza la suola dello scarpone sul collo lasciato esposto dai capelli che si erano spostati in avanti, a nascondere la faccia della donna.

View original post 503 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: